DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA DI QUESTO NATALE

L’immensa differenza tra dono e regalo. Il regalo è quantitativo, il dono é qualitativo. Nell’ottica del regalo, bisogna comprare qualcosa, una cosa qualunque, magari appena decente, tanto per non fare brutta figura.  L’obbligo percepito di spendere del denaro per quella o per quell’altra persona prelude alla pratica del riciclo, vituperata ma assurta da troppi a vera e propria olimpiade invernale.  Chi fa semplicemente regali, soffre, osserva con contrizione contabile ogni scontrino sputato dalla cassa e indugia nei negozi di quisquilie oppresso da un senso del dovere di livello ecumenico.
Invece, chi dona sceglie l’oggetto come simbolo, con l’intenzione di trasmettere amicizia, stima e amore, come se queste ricchezze sapessero trasfondersi nel dono. Chi dà in modo incondizionato si impegna con le proprie risorse nella ricerca di ciò che saprà esprimere, senza troppe parole e nel modo più autentico, l’affetto che nutre per chi scarterà il pacchetto sotto l’albero.  È sempre bello fare doni … anche se si ha poco.  Anche se le risorse diminuiscono. Donare è un atto non superfluo.
Si può rinunciare a parecchie cose, ma non a donare. Perché fa parte della nostra natura umana. L’uomo è fatto per donare, per donarsi.
Ecco perchè anche quest’anno Young Sport e Cultura Community ha deciso insieme alle Società Sportive , di donare un piccolo ma importante contributo ad una famiglia bisognosa ,del nostro territorio, segnalataci da ISAC di San Martino.

DIVENTA ANCHE TU PROTAGONISTA….di questo NATALE donando 2 EURO e consegnandoli al tuo Allenatore.
Durante la S.S. MESSA del Natale Young, verranno raccolti e consegnati alla famiglia prescelta.

Vi aspettiamo Mercoledì 20 Dicembre alle ore 19 nella Chiesa Parrocchiale di San Martino insieme alla tua squadra e alla tua famiglia.

Lo sport ha il potere di cambiare il mondo, di unire la gente. Lo sport può  creare la speranza laddove prima c’era solo disperazione”.  Nelson Mandela

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

keyboard_arrow_up