QWIKWORD UN SOCIAL DI SOLE FOTO E STATI D’ANIMO!

Le persone oggi sono sopraffatte da opportunità di connettersi con il mondo che li circonda. Ma cosa succede se un applicazione potesse immediatamente catturare le nostre espressioni più coinvolgenti attraverso una sola parola? Questo è il potere di Qwikword. Attraverso Qwikword, le persone possono caricare un’immagine e vedere immediatamente le risposte sotto forma di una sola parola o condividere la loro parola sulle immagini di altre persone. L’esperienza permette alle persone di interagire con i soggetti preferiti dall’arte alla moda al cibo alla natura alla tecnologia. In un mare di offerte sociali e mobile, Qwikword offre agli utenti la possibilità di esprimersi veramente in modo rapido e significativo. Quikword è un Social Network creato a New York da ragazzi italiani. La squadra di Qwikword è fatta di quattro persone a tempo pieno a New York e tre in Italia, fra Udine e Padova, impegnate nello sviluppo del software. Gianmarco Crismale, che è il ceo (amministratore delegato), è Laureato in Economia a Udine,e nel giugno 2014 ha lasciato il lavoro in banca per creare la startup.  Il vicepresidente della società ed esperto di web design Fulvio Menegozzo, focalizzato sul prodotto e il brand. A Padova c’è Gianpaolo Ferrarin, il chief technology officer. A Udine c’è Luca Monfredo, laureato in Informatica e web designer, titolare anche di una sua società di software, Cikka!com. Matteo Pivetta si occupa di finanza e strategia per ora da Hong Kong, dove sta studiando per ottenere un Master in business administration alla Hong Kong University of science and technology.
Qwikword funziona così: una persona pubblica una foto con una parola che definisce il suo stato d’animo di fronte a quell’immagine; le altre reagiscono scrivendo a loro volta la prima parola che viene loro in mente guardando quella foto.
Le immagini stimolano interessanti reazioni, utili a capire il punto di vista degli altri. Su Qwikword ci si può immediatamente confrontare con lo stato d’animo di chi partecipa al ‘gioco’ e anche entrare in contatto con gente nuova.

Young è sempre attenta a nuovi metodi di comunicazione, e attraverso la “rete” ha scoperto QWIKWORD…e non poteva non far parte di questo nuovo Social Network. Abbiamo conosciuto così GianMarco e il suo team.

Welcome in Young QWIKWORD!!!

 

 

 

 

new york, partner, people, rainbow young run, sponsor, sport, verona, word, young, youngsportculturacommunity
Articolo precedente
Natale Young 2015
Articolo successivo
Iniziata la WINTERLEAGUE per il SAN MARTINO BASEBALL

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserisci un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

keyboard_arrow_up